Antichi proverbi messinesi che iniziano con la lettera B e C – per farci riflettere un po’

 

Logo associazione Camaro 250 per.jpgAlcuni di questi proverbi antichi sono tratti dal libro di Romano Lamberto a cui vanno i nostri ringraziamenti, intitolato “I proverbi dell’ antica Bauso”.

Tutto questo può servire per far apprezzare ai giovani la saggezza dei loro e nostri antenati, oltre che per tenere memoria di un meraviglioso dialetto, quello di Messina e provincia, che sembra voler scomparire del tutto. (I proverbi sono volutamente lasciati senza traduzione).

Proverbi con la lettera “B”

 

Batti u ferru mentri è cauddu.

Biddizzi e ricchizzi non si ponnu mmucciari.

Bucca chi non para non si pintiu.

 

Proverbi con la lettera “C”

 

Caliti juncu chi passa la china.

Campa cavaddu chi l’ebba crisci.

Ci dissi u surici a nuci: dammi tempu chi ti precciu.

Cani chi baia non muzzica.

Chiddu chi c’è scrittu leggiri si voli.

Chiddu chi si cumincia si finisci.

Corna di soru, su corna doru, corna di mugghieri su corna veri.

Cridi o tronu quannu vidi u lampu.

Ci voli futtuna puru pi cacari, picchì ‘po vutari u budeddu e si mori.

Cu fa beni ricivi mali.

Comu mi canti, ti sonu.

Cu muccia chiddu chi fa, è signu chi mali fa.

Cu robba fa un piccatu, cu è rubbatu, ni fa centu.

Cu cchiù sapi, menu cridi.

Cu intra u murtaru l’acqua pista, si bagna chi schizzi e stancu resta.

Cu fa centu e non fa unu, peddi ddi centu pi ddu unu.

Cu fabbrica supra a rina, a caduta è vicina.

Cu spatti, avi a megghiu patti.

Cu si nnamura di capiddi e denti, si nnamura i nenti.

Cu lassa a vecchia pa nova, peggiu a trova.

Cu mancia fa muddichi.

Cu tanti cosi cumincia, nudda ni finisci.

Cu non voli focu, avi a livari i ligna.

Cu peddi l’onuri, no trova cchiù.

Cu predica e surdi perdi u ciatu.

Cu sciarri cecca, sciarri trova.

 

Se volete leggere altri proverbi potete trovarli nella colonna a lato del blog

Grazie e alla prossima!

 

Antichi proverbi messinesi che iniziano con la lettera B e C – per farci riflettere un po’ultima modifica: 2010-05-14T14:47:00+00:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento