La ricetta del Tiramisù con una variante

Questa ricetta squisita per il tiramisù è stata mandata dalla nostra cara Nonna Cicitta alla quale vanno tutti i nostri ringraziamenti.

Ingredienti e dosi per 6 persone:

500 grammi di mascarpone – 5 uova – due scatole di Savoiardi – 4 cucchiai di zucchero – del caffè quanto basta – cacao amaro quanto basta.

 

La preparazione del dolce.

Il tempo occorrente di preparazione è di circa 60 minuti.

Con un frustino magari elettrico montate i 5 tuorli delle uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema densa e omogenea.

Aggiungete il mascarpone alla crema di uova e amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo. Ora montate a neve ben ferma 4 albumi e incorporateli alla crema di mascarpone e amalgamateli girando dall’alto verso il basso per non far smontare il tutto.

Se volete potete aggiungere alla crema di mascarpone un po’ di cannella e di cacao.

Iniziate ora la composizione del dolce iniziando con uno strato di savoiardi imbevuti nel caffè freddo e amaro, ricopritelo con la crema e fate un secondo strato di savoiardi imbevuti. Continuate così fino a quando non saranno terminati tutti gli ingredienti.

L’ultimo strato deve essere ricoperto con del cacao amaro in polvere.

Adesso riponete il dolce nel freezer, per circa mezz’ora e poi nel frigorifero fino al momento di servirlo in tavola.

 

Facciamo una variante del tiramisù.

potete provarlo a farlo alla frutta. Dopo avere aggiunto le chiare montata, aggiungete pezzetti di frutta (mettendo da parte lo sciroppo) sciroppata e amalgamate.

Imbevete ora i savoiardi nello sciroppo e iniziate a fare gli strati di tiramisù, nel modo descritto sopra. L’ ultimo strato mettete il cacao, e poi nel freezer e poi nel frigo.

Questo variante, porta un gusto diverso, ma da provare sicuramente, agli amanti di questo dolce.

Un consiglio

se usate le uova freschissime, o meglio quelle prese direttamente dal contadino, la crema risulterà ancora più densa.

Le curiosità.

sapete forse perché questo semifreddo si chiama “tiramisù”? Forse perché a base di caffè, uova e cioccolata, che sono alimenti tipicamente abbastanza eccitanti o che hanno alte proprietà energetiche e quindi ci tirano un po’ su. 

Se volete leggere molte altre ottime ricette con tutta la descrizione e le dosi, oltre che la storia della cucina Regionale Vi invitiamo a visitare l’interessante sito Sostando in cucina (cliccate sul nome). Inoltre se andate alle ricette in dialetto che trovate nelle colonne a lato, potete leggere le ricette in dialetto messinese.


La ricetta del Tiramisù con una varianteultima modifica: 2010-03-31T17:05:00+02:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento