Trovato il punto da dove ha dipinto il quadro della Crocifissione Antonello da Messina!

AMICI 3 ridotto.jpgNel celebre dipinto della Crocifissione denominata di Anversa (vediamo sotto, cliccate per lo zoom) il grande pittore Messinese Antonello da Messina, uno tra i grandi artisti del Quattrocento italiano, sembra si sia ispirato per lo sfondo del dipinto alla sua amata città di Messina.

 

Lo sfondo che appare nel quadro infatti sembra proprio essere quello di un panorama ripreso da una zona di Messina e anche se sono passati alcuni secoli, Noi abbiamo trovato il punto esatto da dove propabilmente Antonello da Messina si sia messo a realizzare questo stupendo capolavoro. O almeno che abbia volto lo sguardo attraverso quel punto preciso. Infatti abbiamo subito riconosciuto un posto a noi familiare che si trova presso la nostra amata Camaro. E grazie ad una ricostruzione computerizzata fatta da un nostro Amico Ingegnere appartenente alla nostra associazione, abbiamo potuto vedere come effettivamente i due panorami (quello del dipinto e quello della foto di oggi) combaciano alla perfezione. A Noi dell’Associazione farebbe piacere conoscere anche i Vostri commenti o un parere in merito a tutto questo.

Antonello da Messina Crocifissione di Anvera.jpg

Potete vedere questo raffronto nel Video che trovate sotto in questo blog. Esaminatelo con cura se Vi fa piacere (fate soprattutto attenzione al castello e alla collina sulla destra del dipinto e a quelli del paesaggio moderno). Potete leggere anche altri articoli inerenti al grande Artista Messinese (vedi sotto) che secondo la storia è stato il primo a usare la tecnica dei colori ad olio in Italia.

ATTENZIONE: Potete anche vedere uno spezzone di Video girato in una nota Trasmissione di Messina ove L’Architetto Nino Principato, esperto e storico d’Arte espone la straordinaria notizia su Antonello da Messina e su Camaro Superiore al pubblico. Cliccate per il video su Notizia Architetto Principato.

(Vedere anche cenni di Biografia di Antonello da Messina).

(Vedere altre immagini ricreate al computer per il paragone).

(Vedere altro articolo su sfondi e paesaggi di Antonello).

 

La Redazione

 

Trovato il punto da dove ha dipinto il quadro della Crocifissione Antonello da Messina!ultima modifica: 2010-04-09T17:05:00+02:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Trovato il punto da dove ha dipinto il quadro della Crocifissione Antonello da Messina!

    • Un saluto e un grazie a Ippocrate di Cos per la visita al blog. Volevo dirle che a noi innanzitutto interessa di far capire ai visitatori, che il grande uomo e artista Antonello da Messina, avesse sempre nel suo cuore la sua e la nostra città (Messina), al punto tale, che anche se avesse dipinto il quadro in questione ovunque nel mondo, le dedicasse questo bellissimo sfondo, che ritrae senza dubbio la Vallata del Camaro di Messina con lo Stretto e le colline a fare da cornice. Magari lo sfondo del quadro è preso a memoria dall’artista, forse, ma noi abbiamo individuato il punto esatto, eventualmente da dove si può vedere esattamente il tutto (angolazioni e riferimenti vari).
      Ma la domanda che le voglio fare è, Lei può mettere la mano sul fuoco che il messinese Antonello da Messina non abbia mai dipinto un quadro nella sua amata città natale, come afferma invece Lei? La storia ci insegna, che anche se non esistono ancora prove e documenti storici, non significa che un fatto non possa essere accaduto lo stesso, giusto? Quante altre scoperte sono state fatte in questo modo, cercando e studiando bene tutto il materiale che si può trovare, e magari notando qualcosa che altri non vedevano.
      Comunque è anche giusto che vi siano dei pareri discordi. La salutiamo e grazie.

  1. Carissimi… Congratulazioni per il lavoro fatto! Attenzione però; nella vostra indagine sulla relazione tra Antonello da Messina e Camaro, ci sono dei grossi anacronismi. State attenti e non siate superficiali (non è un rimprovero…), anche se qualche pseudo storico vi da ragione.
    Saluti…

Lascia un commento