Notizie vecchie dalla rete – Camaro superiore ha ospitato anche una Mostra Filatelica nel 2004

logo associazione tondo ridotto a 250 per.jpgNavigando nella rete, alla ricerca di notizie sulla nostra zona, abbiamo trovato una notizia di qualche anno fa. E si carissimi Amici, il nostro bellissimo Villaggio di Camaro superiore, è stato anche sede di un Evento, con tanto di Mostra filatelica, con varie collezioni di francobolli, chissà quanti di Voi se lo ricordano. La notizia in rete è questa:


“PELORO 2004”
La XXIII esposizione filatelica, promossa ed organizzata dal Circolo Filatelico Peloritano, si è svolta dal 15 al 19 settembre a Camaro Superiore, popoloso rione a monte della città dello Stretto, in stretta collaborazione con la parrocchia messinese di S.Maria Incoronata che si trova sempre a Camaro superiore. Per tale evento il Comitato Organizzatore presieduto da Pippo Fonseca, da Padre Antonino Cento e da Giovanni Sturniolo, ha programmato una cospicua mostra filatelica a tema religioso in collaborazione col Gruppo “Religione” del CIFT.
Questa 23ª Peloro si è caratterizzata anche per altre tre mostre affiancate a quella religiosa: la “Phil 12”, quella di Stampe antiche e immaginette sacre e quella di Arte Sacra.
La “Phil 12” (classe un quadro) era suddivisa in due settori: il primo a tema religioso con la partecipazione di M.Barone, L.Camuti, A.Corsini, C.Giorgianni, S.Leali, E.Majorana e N.Passalacqua; il secondo settore era dedicato a “La Sicilia nella filatelia” con le collezioni di: V.Altavilla, G.Ardizzone, A.Bonfanti, P.Cirino, E.Di Mento, U.Giorgianni, M.Mangano, G.Santoro e R.Spampinato.
La Giuria presieduta da Ezio Gorretta e composta da A.Batistini, A.Corsini, V.Fardella de Quernfort, B.Ferrucci e U.Savoia ha assegnato il diploma di med. d’argento a A.Camuti; med. d’argento grande a: O.Tringali, A.Povia, A.Fidanza, L.Recla; med. di vermeil a: G.Centorino; med. di vermeil grande a: F.De Simone, A.Triolo, B.Gucciardi; dipl. di med. d’oro a: A.Fiorini e S.Ferrarese.
Per la “Phil 12”, l’unica medaglia d’oro grande è stata assegnata a Riccardo Spampinato. La Giuria ha poi conferito diplomi di med. d’oro, vermeil grande, vermeil, argento grande, argento e bronzo argentato.
La Peloro 2004 è stata inaugurata da S.E.Mons. Giovanni Marra, Arcivescovo di Messina, Lipari e S.Lucia del Mela, il quale in un lungo intervento ha dimostrato anche una buona competenza filatelica. Due gli annulli speciali utilizzati dalle Poste italiane, uno dedicato alla “Madonnuzza Addolorata di Camaro” e l’altro a San Giacomo di Compostella.
Durante il conviviale sono stati consegnati i tradizionali Premi: il “Totò Caruso” per la migliore collezione tematica a Sergio Ferrarese; il “Cosimo Martella” a Giacoma Giordano; il “Nettuno” a Santo D’Arrigo; il “Cirino Capra” a Giuliano Santoro e il “Premio alla Dama” ad Alba Crea.
Alla fine non è mancata la consueta “suspance” per l’assegnazione del “Peloro 2004” che è stato conferito a Sergio Leali e Vincenzo Fardella de Quernfort: due personaggi ben noti nel mondo filatelico italiano ed internazionale.
A conclusione del conviviale, Pippo Fonseca e Pippo Pandolfo hanno annunziato la programmazione della “Peloro 2005” che si terrà dal 23 al 26 giugno al Castello di Bauso di Villafranca Tirrena, con la partecipazione del Gruppo “Letteratura” del CIFT. Oltre alla mostra filatelica TEMA 12 e alla consueta assegnazione dei Premi peloritani, la Peloro 2005 si presenterà con una nuova formula innovativa (V.F.Q).

 

fonte articolo http://visualartsnet.com/tribuna/article.asp?article=190&item=45&n=326&month=11&year=2004

 

arrivederci alla prossima

Notizie vecchie dalla rete – Camaro superiore ha ospitato anche una Mostra Filatelica nel 2004ultima modifica: 2010-05-18T17:06:10+02:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento