Altre novità sulle ricerche su Antonello da Messina dagli Amici di Santiago Figli del Tuono da Camaro Superiore (ME)

 

Come sempre Noi dell’ Associazione Amici di Santiago Figli del Tuono, (ed in special modo i Fratelli Villari) siamo molto curiosi, nel senso “buono” del termine comunque. Cioè ci appassioniamo molto delle nostre tradizioni Culturali e Religiose, e dei nostri più Illustri personaggi Messinesi, aggiungendo alla curiosità, delle ricerche e degli studi più attenti e approfonditi, e riportando a Voi tutti, che siete dei Lettori attenti ed appassionati, le nostre più o meno belle scoperte.

Su Antonello da Messina, come ormai sapete in molti, abbiamo individuato in una sua opera “La Crocifissione di Anversa”, uno sfondo uguale alla nostra Vallata del Camaro, con particolari e dettagli molto importanti (vedete l’ articolo inerente su questo stesso blog).

Nuova Notizia sul paesaggio di Antonello.

immagine Antonello sfondo jpeg.jpg

In questa opera di Antonello, noi dell’ Associazione Amici di Santiago Figli del Tuono, abbiamo notato un altra “curiosità del paesaggio”. Una Torre con Casale, che si trova sulla sinistra in basso dello sfondo. Facendo delle ricerche, abbiamo trovato che la stessa Torre, è raffigurata anche in un altro Capolavoro di Antonello, e cioè San Gerolamo nello studio. Analizzando questa opera, il nostro interesse si concentra alle due finestre raffigurate dello studio, quella a destra e quella a sinistra. Se veramente la Torre come pensiamo è un pezzo del nostro paesaggio “Cammaroto”, ed allora pensiamo che anche le colline ed il resto sia reale e uguale alla nostra Vallata del Camaro. Ci siamo messi a cercare attentamente, facendo degli scatti fotografici e paragoni anche angolari, ed abbiamo trovato che le colline raffigurate nel quadro di Antonello, sono quelle che sovrastano il Rione “San Paolo”, zona “Monte Santo”, lungo il versante destro del Torrente Camaro. (Sotto e in alto potete vedere delle immagini sulla notizia, cliccateci sopra per zoomare).

Antonello sfondo 2.jpg

 

 

Vi invitiamo anche, attraverso il link a lato (cliccate), ad andare proprio sulla pagina Facebook di queste ricerche, con tutte le immagini relative a questa ed altre notizie, in modo da farvi una idea e commentare. 

Arrivederci

Altre novità sulle ricerche su Antonello da Messina dagli Amici di Santiago Figli del Tuono da Camaro Superiore (ME)ultima modifica: 2011-01-11T15:03:00+01:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Altre novità sulle ricerche su Antonello da Messina dagli Amici di Santiago Figli del Tuono da Camaro Superiore (ME)

  1. La storia non si fa con i se e con i ma. Né tantomeno con… < mi sembra che sia..!>
    Nessun documento conosciuto parla di Antonello a Camaro, né di una casa dello stesso nella vallata di Camaro.
    La sovrapposizione della “Crocifissione di Anversa” e la foto del panorama attuale (preso dalle colline lungo la destra del torrente Camaro), dimostra che, nonostante tutte le modifiche avvenute in cinquecento anni, il dipinto non è fatto da Camaro…
    La vista del mare è parzialmente impedita dalla “collina di “montepiselli”, mentre nel dipinto c’è un ampia veduta dello stretto di Messina…
    Inoltre alla fine del quattrocento il Forte “GONZAGA”, non esisteva, né si conosce l’esistenza di un’altra fortezza su quella collina. La costruzione cominciò all’incirca nel 1540. Quale castello sarebbe quello che si trova alla destra del dipinto di Antonello? Forse “MATAGRIFONE”, già esistente! Se così fosse, sicuramente non ci troveremmo a Camaro ma nei pressi di……………….
    Altre precisazioni nelle prossime puntate… un saluto a tutti..!

    Waltervai

Lascia un commento